Viking IT

8 trucchi per un ufficio ecologico

8 trucchi per un ufficio ecologico

È il luogo in cui passiamo passiamo almeno 5 giorni la settimana e almeno 8 ore al giorno, e solo questi numeri dovrebbero bastare per considerare la qualità della vita in ufficio una vera e propria priorità. Anzi: dovremmo tutti volere un ufficio davvero green, un obiettivo tutto sommato anche semplice da raggiungere, seguendo per esempio questi 8 trucchi per un ufficio davvero a basso impatto ambientale e attento alla salute.

1. Mettere piante verdi

Le piante non solo arredano, ma assorbono anche le emissioni elettromagnetiche (per esempio queste piante che purificano l’aria dell’ufficio), aiutano a prevenire la Sick Building Syndrome, la Sindrome da Edificio Malato, i disturbi legati al microclima malsano che si crea negli uffici dove lavorano molte persone, e migliorano la produttività.

2. Portare il pranzo da casa

Ok, mangiare alla scrivania è una pessima abitudine (e anche di una tristezza infinita) ma la schiscetta invece è cibo sano, che ricicla gli avanzi della sera precedente, che riduce la produzione di spazzatura e permette di ridurre l’impatto ambientale: ecco le migliori ricette per il pasto portato da casa.

3. Condividere i documenti elettronici

Non è sempre necessario stampare enormi quantità di documenti: prima di una riunione si possono caricare i file su schede di memoria, hard drive o chiavette USB.

4. Usare carta riciclata

Sì, in ufficio la carta usata per le stampanti è normalmente per lo più riciclata. Ma nel dubbio è bene assicurarsi che sia davvero riciclata, per esempio leggendo questo articolo su come distinguere la carta ecologica da quella riciclata e questo su come scegliere la carta più adatta alla propria stampante.

5. Prendere una lavagna magnetica

Una lavagna magnetica è perfetta per i brain storming, per segnare appuntamenti o idee importanti evitando di sprecare carta per appunti banali.

6. Eliminare gli screensaver

Sembra impossibile, ma gli screensaver consumano un sacco di energia elettrica e oltre che sulla bolletta aziendale anche per decine di migliaia di euro incidono anche sul consumo di energia complessivo e sull’impatto ambientale dei nostri comportamenti: meglio toglierli e impostare lo screen del computer su sleep, il sistema per cui dopo un certo numero di minuti il computer si mette in pausa.

7. Spegnere la luce

Sì, sempre, quando si va a una riunione, in bagno, a casa o a pranzo: spegnere la luce costa poco e fa risparmiare molto. E se poi si usano lampadine energy saving è ancora meglio.

8. Regolare la temperatura giusta

Sì, e per giusta si intende quella che rispetta i termini di legge, che tutelano la salute dei lavoratori e quella dell’ambiente: qui puoi leggere qual è la temperatura giusta da tenere in ufficio.

Tag:,
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+Share on LinkedIn

Comments are closed.