Viking IT

Le peggiori colleghe d'ufficio

Le peggiori colleghe d'ufficio

Ci sono uffici che sono un paradiso, dove regna l’armonia, si lavora bene e si creano anche veri rapporti di amicizia, e ci sono uffici che sono un inferno di ripicche, pettegolezzi, colpi bassi e clima pesantissimo. E se a volte sono i colleghi maschi a essere davvero insopportabili, a cominciare da questi 13 tipi davvero tra i peggiori, non mancano nemmeno le colleghe da evitare come la peste.

Dalla carrierista spietata alla femme fatale fino alla spocchiosa e alla finta santa, ne ha tracciato il profilo sociopsicologico Elena Gandini su Elle.

La carrierista

Quella che solo lei sa cosa e come e in che momento fare le cose, cinica e spietata come Miranda Priestly in Il diavolo veste Prada.

La femme fatale

Tacco 13, minigonna spaziale, seno in vista. E quando arriva il capo accavallamento di gambe alla Sharon Stone in 9 settimane e 1/2.

2-Sharon Stone

> Leggi anche: Perché lavorare con troppi uomini rovina la salute delle donne

La brontolona

Tutto negativo, tutti ce l’hanno con lei, non va bene nulla, un po’ come Angela Finocchiaro in Benvenuti al Sud.

3-Angela Finocchiaro

La stalker

Non si fa mai gli affari suoi e non aspetta altro che infilarsi nella vita altrui, tipo Alex Forrest in “Attrazione fatale”.

4-Alex Forrest

> Leggi anche: Pro e contro dei pettegolezzi in ufficio

La sfruttatrice

Non la carrierista, ma quella che, dei lavori che dovrebbe fare, alla fine ne fa un terzo se va bene, e il resto lo scarica sugli altri. Un tipo alla signorina Silvani che massacra il povero Fantozzi.

5 Mazzamuro Silvani Fantozzi

La gatta morta

Fa la cascamorta con chiunque abbia una forma maschile all’interno dell’ufficio, ma senza l’aggressività della femme fatale. Un tipo alla Bella Swan in Twilight.

6-Bella-in-Twilight

La spendacciona

Ogni giorno con una maxi bag o un outfit di marca diversi e costosissimi manco fosse Carrie Bradshaw in Sex & The City.

7-sex_and_the_city

La mamma

Quella che i figli li ha fatti solo lei e solo lei deve reggere il mondo da sola. Un ’bout come Annette Bening ne I ragazzi stanno bene.

8-I-ragazzi-stanno-bene-Annette-Bening-Julianne-Moore-foto-dal-film-4_mid

> Leggi anche: 5 consigli per essere felice in ufficio

Tag:,
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+Share on LinkedIn

Comments are closed.