Viking IT

Vende l’azienda e regala 200mila euro a ogni dipendente

Vende l’azienda e regala 200mila euro a ogni dipendente

C’è chi, come l’Independent inglese che ha raccontato la storia, l’ha già definito il miglior capo del mondo. E in effetti di capi così non ce ne sono tanti: Nevzat Aydin, 39 anni, fondatore e amministratore delegato della Yemeksepeti, il più grande servizio di consegna a domicilio di cibo in Turchia, ha venduto l’azienda a un gruppo tedesco per la cifra di ben 589 milioni di dollari.

Poteva andarsene su un’isola caraibica a godersi il frutto del suo ingegno imprenditoriale, ma ha fatto una di quelle scelte che fanno notizia: poiché convinto da sempre che la sua società, fondata con un capitale iniziale di 71mila dollari, non sarebbe diventata quello che è senza l’apporto dei suoi dipendenti e senza un vero lavoro di squadra, ha pensato bene di ridistribuire la fortuna con quanti hanno lavorato per lui in questi anni.: ha distribuito qualcosa come 27milioni di dollari tra i suoi 114 dipendenti, più o meno 200mila euro a testa di media.

Come riporta il quotidiano turco Hurriyet, qualche dipendente ha urlato di gioia, qualcuno ha pianto per lo stesso motivo, molti hanno scritto sentite lettere di ringraziamento perché con quella cifra potranno risolvere non pochi problemi pratici della loro vita.

È vero che i soldi non fanno la felicità, ma qualche volta anche i proverbi possono essere smentiti, no?

Tag:,
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestGoogle+Share on LinkedIn

Comments are closed.