Mangia alla scrivania e gli esplode il piatto sulla tastiera
Pubblicato il 17 September 2015

Quando si dice che la pausa pranzo alla scrivania è una cosa triste e dannosa per la salute a tutto si pensa tranne a quello che è capitato a questo impiegato australiano: Rhys Evans, del New South Wales, stava consumando il suo pranzo alla scrivania quando il contenitore in vetro con il cibo gli è letteralmente esploso davanti agli occhi.

Il fatto è stato registrato dalle telecamere di videosorveglianza interna e grazie al filmato Rhys ha potuto trovare una spiegazione all’insolito fatto: il vetro, raffreddandosi durante il processo di fabbricazione, tiene al suo interno una serie di forza e pressioni che in determinate circostanze – anche un leggero tocco accidentale come quello della forchetta – possono farlo esplodere.

https://www.youtube.com/watch?v=_bSgPxDyl6I