Remise en forme di primavera: comincia facendo le scale
Pubblicato il 28 February 2021

Lo dicono tutti: medici, giornali, Tv, siti Internet. E ora lo dice anche il Ministero della Salute: per stare in forma anche con una vita intensa e stressante, si può cominciare dal fare le scale (quelle che portano in ufficio, quelle delle stazioni di treni e metropolitane, quelle di casa e anche quelle dei supermercati) e abbandonare definitivamente l’ascensore. Soprattutto dopo un inverno in quasi lockdown, in quasi smart-working, con le palestre e le piscine chiuse e poche opportunità di fare movimento.

Insomma, se dopo l’inverno serve una scossa di remise en forme di primavera, si può sfruttare anche il tempo in ufficio per prendersi cura del fisico. Oppure quello delle pause dal lavoro da remoto a casa. Una campagna del Ministero della Salute si chiama “Usa le scale. Non prendere l’ascensore! Un gradino alla volta verso uno stile di vita più salutare anche in ufficio” invoglia proprio a fare le scale, ed è riassunta in un opuscolo ricco di buone indicazioni verso uno stile di vita salutistico.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità per mantenersi in forma bastano 30’ di attività fisica al giorno, anche conducendo uno stile di vita frenetico: “basta approfittare in modo intelligente delle opportunità che ci offre l’ambiente circostante” recita la campagna del Ministero della Salute, invitando proprio a partire dal fare le scale. Salire i gradini infatti è un’attività che fa bene al cuore, tonifica i muscoli delle gambe, attiva il metabolismo permettendo di tenere sotto controllo il peso e – dettaglio non da poco – è totalmente gratuita.

Sai cosa puoi fare? Scaricare il pdf dal sito del Ministero della Salute (clicca qui), stamparlo e appenderlo in ufficio, invogliando colleghe e colleghi a seguire il tuo buon esempio.