Solo le donne fanno i regali di Natale ai colleghi
Pubblicato il 17 December 2018

Solo le donne fanno i regali di Natale ai colleghi e solo il 22% dei lavoratori pensa a un regalo di Natale per i colleghi: lo dice una indagine di una nota piattaforma di recruiting che svela tanti aspetti curiosi del Natale in ufficio.

I regali di Natale ai colleghi

Intanto, come detto, praticamente solo 1 lavoratore su 5 pensa di donare qualcosa ai vicini di scrivania, e per lo più si tratta di donne: gli uomini che non fanno regali ai colleghi sono ben l’80%, a fronte del 62% di donne. Poi c’è la natura del regalo: per il 36% si tratta di pensierini, piccoli oggetti di basso costo che però, almeno nel caso delle donne, rispecchiano la personalità di chi li riceve (54%). Insomma, poca spesa ma grande attenzione. Per gli uomini gettonati sono i prodotti gastronomici mentre per le donne soprattutto gadget e oggetti da scrivania. Ciò che nessuno invece vorrebbe ricevere sono i regali troppo costosi o troppo personali.

Quando si scambiano i regali di Natale in ufficio? Per il 61% dei casi l’ultimo giorno di lavoro prima delle vacanze natalizia, per lo più scambiandosi gli auguri di persona (40% dei casi) o durante la festa di Natale dell’ufficio (16%)