Il tappetino poggiapolsi ergonomico per mouse serve davvero?
Pubblicato il 17 September 2018

Che lavorare al computer maneggiando il mouse possa provocare problemi a polsi, braccia e spalle è dimostrato dalle statistiche: un lavoratore su 10 soffre di sindrome del tunnel carpale, una patologia molto fastidiosa e dolorosa come abbiamo spiegato qui. Ma per prevenire questo che è uno dei principali mali da ufficio  il tappetino poggiapolsi ergonomico per mouse serve davvero?

Tappetino poggiapolsi ergonomico per mouse: come funziona

Per capire se serve davvero bisogna prima capire come funziona il tappetino poggiapolsi ergonomico per mouse: sostanzialmente si tratta di un normale tappetino che in coincidenza della posizione del polso ha un rigonfiamento imbottito di gel abbastanza solido da sprofondare ma anche abbastanza morbido da funzionare come comoda base d’appoggio.

Tappetino poggia polso ergonomico per mouse: i benefici

Che cosa succede quando si usa il tappetino poggiapolsi ergonomico per mouse? Che il braccio, e di conseguenza la spalla, non devono più irrigidirsi per sostenere il polso e la mano, perché ci pensa il cuscinetto a sostenere il polso e la mano rilassando la muscolatura. Per migliorare ulteriormente l’allineamento della mano con l’avambraccio si potrebbe usare anche un altro sostegno per il braccio, che è quello del bracciolo della sedia da lavoro: nella postura corretta il gomito appoggia sul bracciolo e l’arto che comanda il mouse lavora con un allineamento corretto, ma se si soffre di indolenzimenti ai muscoli del braccio, delle spalle e del collo può valer la pensa provare la soluzione del tappetino ergonomico imbottito con i gel.